skip to Main Content
CHIAMACI PER PRENOTARE UNA VISITA A TRIESTE +39 040 3480845 OPPURE A MUGGIA +39 040 271043.PER EMERGENZE CHIAMA IL +39 338 4265881

Esame ecocardiografico con apparecchiature all’avanguardia nella clinica veterinaria a Trieste

Anestesia specialistica per animali a Trieste

L’esame ecocardiografico è un esame specialistico non invasivo, che generalmente non richiede la sedazione del paziente

Consente di valutare la morfologia delle valvole, la cinetica cardiaca e i flussi valvolari ed è quindi possibile emettere una diagnosi di cardiopatie congenite o acquisite. Attraverso degli esami ecocardiografici seriali è possibile valutare il momento più opportuno per impostare un trattamento medico e valutarne l’efficacia nel tempo e modulare i trattamenti secondo le variazioni riscontrate. Presso la Clinica Veterinaria Tergeste di Trieste è, inoltre, possibile eseguire tracciati elettrocardiografici e l’applicazione di monitoraggi Holter della durata di 24 ore, per la valutazione di patologie del ritmo o per indagare pazienti con perdita transitoria di coscienza.

Quando eseguire un’ecocardiografia?

Non appena viene identificato un soffio, è consigliabile fissare un appuntamento con il cardiologo per eseguire l’esame ecocardiografico. Una volta giunti a una diagnosi, la frequenza dei controlli verrà definita dal cardiologo secondo la gravità del quadro. Il rispetto della cadenza dei controlli ed eseguire una diagnosi non appena il soffio viene identificato possono permettere un intervento medico o chirurgico tempestivo, che può fare la differenza sia in termini di durata sia in termini di qualità di vita del paziente.

Come si esegue un’ecocardiografia?

Il soggetto viene posizionato su un apposito tavolo morbido e provvisto di un foro attraverso il quale l’operatore eseguirà l’esame ecografico a livello dell’area cardiaca del paziente. La tricotomia è fondamentale perché l’interferenza legata alla presenza del pelo non consente di registrare immagini correttamente valutabili. Per eseguire un esame ecocardiografico completo è previsto un appuntamento di un’ora, in quanto è necessario acquisire immagini e filmati adeguati. La presenza del proprietario è estremamente importante per limitare lo stress indotto al paziente dal decubito forzato. Quasi sempre sono sufficienti la sua presenza, le sue rassicurazioni e le sue carezze per permetterci di eseguire un esame ecocardiografico completo. La durata dell’esame si riduce notevolmente in presenza di pazienti collaborativi. Ogni esame ecocardiografico deve essere accompagnato da un referto che riporti le misurazioni effettuate, il sospetto diagnostico, l’eventuale trattamento e la frequenza dei controlli consigliati.

Ci trovi a Trieste e a Muggia

TRIESTE: VIA B. D’ALVIANO, 86/2 - 34144
+39 040 3480845

MUGGIA: VIALE LUIGI FRAUSIN, 5 - 34015
+39 040 271043

Richiedi informazioni

Ti risponderemo al più presto